Pubblicato in: arredamento, campagna, casa, cascina, cottage, cucina, design, giardino, home, interior design, ristrutturazione

Lo stile Shabby Chic

Schermata 2017-04-01 a 12.29.04

E’ uno stile nato negli Stati Uniti 25 anni fa, si è poi sviluppato in Europa, grazie alle influenze dello stile e della cultura mediterranea. Si tratta di una serie di arredi in stile romantico e dal sapore del passato, vernice rovinata e sfaldata, colori pastello e sbiaditi, graffi in superficie.

Che origine hanno questi due vocaboli? Shabby in inglese vuol dire  “consumato, usurato” e chic, in francese, “elegante”:  ecco perchè l’accostamento dei due termini definisce perfettamente lo shabby chic.

Sono arredi riemersi dalle soffitte e dalle case delle nonne, un ricordo che torna in superficie e diventa protagonista del nostro presente. E’ lo stile di chi ama il vintage, il raffinato.

Per chi ama la creatività, per chi ha spirito artistico e si diletta nel fai da te. Sul web è possibile trovare tantissimi esempi di lavoretti che trasformano vecchi oggetti e arredi in perfette icone dello stile shabby.

Si tratta generalmente di mobili in legno, di colore chiaro e ridipinto nelle tonalità del bianco.

Schermata 2017-04-01 a 12.30.44

Così, i vecchi mobili dei mercatini e delle case di capagna, con un preciso trattamento diventano elementi attuali e romantici. Le superfici scrostate, rendono ancora più unici questi arredi, l’effetto vissuto viene accentuato con la tinteggiatura dai colori chiari e sbiaditi: bianco, grigio, beige e toni pastello sono i colori principi di questo stile.

Il bianco dona eleganza e luminosità, si tratta spesso di arredi piuttosto pesanti, ma tinteggiati di chiaro assumono tutt’altro aspetto.

Lo stile shabby ricorda molto quello country, anche se il suo carattere elegante e raffinato lo rende sicuramente unico e distinguibile. Oltre agli arredi, sono tante le decorazioni e gli accessori che contribuiscono a ricreare l’atmosfera shabby chic.

Sono fondamentali i tessuti, i cuscini, le lampade e i lampadari, le stoviglie, i vasi, le pitture e le carte da parati shabby chic, insomma tutto ciò che riporta la mente verso un tempo ormai lontano,

Lo stile shabby e le sue decorazioni sono adattabili a qualunque ambiente della casa, dalla zona giorno alle camere da letto. Il calore del legno è il protagonista indiscusso.

Il legno domina indiscusso

Schermata 2017-04-01 a 12.30.57.

I materiali naturali e grezzi sono quelli che caratterizzano lo Shabby Chic. Vengono dunque preferiti tutti quelli che possono essere percepiti come passati e fuori moda, quali ad esempio, la tela o il legno.

Se volete cimentarvi con lo stile shabby chic ecco un video tutorial che vi potrà aiutare:

Buon divertimento!

foto:

http://arredamentoshabby.it

http://www.unadonna.it

Annunci

Autore:

Sono Giorgia Congiu, architetto, appassionata di arredamento e design. Fin da quando ero bambina sognavo di fare questo lavoro. Mi sono laureata in Architettura a Roma, Università “La Sapienza” Ludovico Quaroni nel 2010, conseguendo la specializzazione in Restauro. Dopo varie esperienze come arredatrice e nel campo degli allestimenti fieristici., sono tornata in patria, la Sardegna, dove svolgo la mia attività di libero professionista, progettando soluzioni d’arredo per privati, locali commerciali e uffici. Proprio la passione per l’interior design e i dettagli mi ha spinto alla creazione di marchio di carte di parati, www.cartadaparatiartistica.com, sito e-commerce sviluppato accanto a colleghi architetti, grafici e fotografi. La continua ricerca di stimoli e ispirazioni mi ha portato a scrivere un mio blog dove poter condividere non solo i miei progetti ma tantissime idee che e consigli utili per chi deve arredare casa. Le idee da sviluppare sono tantissime, dagli elementi di tendenza al fai da te, affrontando tutte le problematiche legate alla ristrutturazione della casa. Qua troverete tutto ciò che ispira il mio lavoro, giorno dopo giorno, i miei gusti e il mio stile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...